40.10

Reti di distribuzione a 5 tubi (impianti a portata costante)

image Reti di distribuzione a 5 tubi (impianti a portata costante)
icon 3D model
Le reti di distribuzione a 5 tubi sono utilizzate in impianti in cui l'acqua calda sanitaria è prodotta in Centrale Termica e le varie utenze sono servite con moduli termici, cioè con derivazioni di zona in grado di:
  1. regolare e contabilizzare la quantità di calore consumata per il riscaldare le varie utenze;
  2. misurare i consumi volumetrici dell'acqua sanitaria (fredda e calda) erogata.
Distribuzione del fluido di climatizzazione
È ottenuta con due tubi: uno di mandata e l'altro di ritorno.
Ai piedi delle colonne, per semplificare le operazioni di manutenzione, è bene prevedere rubinetti di scarico e valvole di intercettazione. Se necessario, inoltre, (dipende dalle dimensioni dell'impianto e dal tipo di moduli utilizzati) vanno previste apposite valvole di taratura o di bilanciamento.
Alla sommità delle colonne, se non sono previsti efficienti mezzi di disaerazione dell'impianto, è bene installare valvole automatiche di sfogo aria. Se necessario inoltre (dipende dal tipo di caldaia  e dei moduli utilizzati) vanno previsti bypass con valvole di sfioro o autoflow.
Distribuzione dell'acqua sanitaria
È ottenuta con tre tubi: due di mandata (acqua fredda e calda) e uno di ricircolo.
Ai piedi delle colonne, per semplificare i controlli e le operazioni di manutenzione, è bene prevedere rubinetti di scarico, termometri e valvole di intercettazione.
Se necessario inoltre (dipende dalle dimensioni dell'impianto e dai criteri di dimensionamento adottati) vanno previsti appositi regolatori termostatici, da installare alla base delle colonne di ricircolo, per il bilanciamento di tali colonne.
Disegni e Modelli:
download Drawings REVIT Reti di distribuzione a 5 tubi (impianti a portata costante)
download Drawings IFC Reti di distribuzione a 5 tubi (impianti a portata costante)
download Drawings ACCA Reti di distribuzione a 5 tubi (impianti a portata costante)
Per maggiori dettagli clicca qui