45.10

Bilanciamento impianto a radiatori a colonne con regolazione termostatica

image Bilanciamento impianto a radiatori a colonne con regolazione termostatica
icon 3D model

Radiatori con comandi termostatici

I comandi termostatici sono dei regolatori di temperatura interamente meccanici, che funzionano cioè senza alcun bisogno di energie sussidiarie. Il loro compito è quello di mantenere (facendo variare la portata e quindi l’emissione termica dei corpi scaldanti) la temperatura ambiente a valori prefissati. La regolazione causa variazioni di portata nelle varie utenze determinando variazioni della pressione differenziale disponibile ai capi di ogni singolo circuito.

Distribuzione del fluido di climatizzazione

È ottenuta con due tubi: uno di mandata e l'altro di ritorno.

Ai piedi delle colonne, per semplificare le operazioni di manutenzione, è bene prevedere rubinetti di scarico e valvole di intercettazione. Alla sommità delle colonne, se non sono previsti efficienti mezzi di disaerazione dell'impianto, è bene installare valvole automatiche di sfogo aria. Se necessario inoltre (dipende dal tipo di caldaia e dei moduli utilizzati) vanno previsti bypass con valvole di sfioro o autoflow.

Bilanciamento impianto

Per bilanciare un impianto a radiatori a colonne è possibile intervenire su:

§  Rete di distribuzione: ogni colonna o ramo può essere dotato di una valvola di bypass differenziale per la limitazione del ∆p oppure di un regolatore di pressione differenziale.

§  Corpi scaldanti: ogni radiatore può essere dotato di una valvola di bilanciamento dinamico con Kv dinamico e controllo ∆p integrato.

Disegni e Modelli:
download Drawings REVIT Bilanciamento impianto a radiatori a colonne con regolazione termostatica
download Drawings IFC Bilanciamento impianto a radiatori a colonne con regolazione termostatica
download Drawings ACCA Bilanciamento impianto a radiatori a colonne con regolazione termostatica
Per maggiori dettagli clicca qui