626

Flussostato

icon 3D model
Il flussostato per acqua rileva la presenza o l’assenza di flusso nella tubazione ed attiva o disattiva un contatto elettrico. 
Viene normalmente impiegato negli impianti di riscaldamento, condizionamento, refrigerazione, trattamento delle acque, in sistemi di pompaggio di immissione additivi e sistemi di processo in genere. 
Mediante il flussostato si possono controllare apparecchiature quali: pompe, bruciatori, compressori, refrigeratori, valvole motorizzate; attivazione di dispositivi di segnalazione, di allarme e regolazione di apparecchiature per il dosaggio di additivi per l’acqua. 
Negli impianti di riscaldamento, in particolare, il flussostato ha il compito di provocare lo spegnimento del bruciatore qualora venga a mancare la circolazione del fluido vettore nel circuito caldaia. 
La mancanza di circolazione pregiudica l’intervento dei dispositivi di sicurezza e protezione sensibili alla temperatura.
Disegni e Modelli:
download Drawings REVIT Flussostato
download Drawings IFC Flussostato
download Drawings ACCA Flussostato
Certifications:
ACS
CE
Per maggiori dettagli clicca qui